SERIE D

Rassegna stampa

29 Giugno 2016

Rassegna stampa

27 Aprile 2016

Rassegna stampa

25 Aprile 2016

Rassegna stampa

21 Aprile 2016

18 Aprile 2016

SCONFITTA IN TRASFERTA PER I VIGNOLESI CHE ESCONO DALLA CORSA AI PLAY-OFF!!!

Vignola cede in trasferta contro la seconda forza del campionato e vede chiudersi la porta per i play-off in una partita tutt'altro che arrendevole ma che lascia l'amaro in bocca per la direzione di gioco che si è resa protagonista più dei giocatori stessi!!!

 

Si parte e le due squadre iniziano subito a fare la guerra a suon di muscoli i Giallo-neri che concedono poco e a metà quarto il tabellone segna 8-6, gli attacchi girano bene e le difese riescano a tenere, peccato per alcune decisioni arbitrali che iniziano a far presagire che la partita sarà tutt'altro che tranquilla, ma le squadre restano attaccate e Anzola si aggrappa a Mazza, 12 punti per lui nel solo primo quarto, mentre gli avversari riescono suddividere il bottino tra i vari giocatori e alla fine del quarto il divario rimane invariato 19-17.

Nel secondo quarto le squadre iniziano come avevano finito, e come loro anche i grigi che sembrano voler prendere il pallino del gioco e dopo alcune scelte più che discutibili, sono bravi i ragazzi di Coppeta ad approfittarne ad allungare grazie a Zanata e Regazzi portandosi sul + 9, 32-23, De Martini prova a caricarsi la squadra sulle spalle e ad allentare il nervosismo dei suoi ma nonostante i suoi 9 punti, Anzola riesce ad allungare ulteriormente e a portarsi alla pausa lunga sul 47-34.

Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di Coach Smerieri buttano tutta l'energia sul campo e riescono a riaprire completamente la partita grazie giocando forse il più bel quarto di tutto il campionato.

 

Con un parziale di 0-8 e con 6 punti di Vannini e i 7 di Guidotti, si portano a -2 a metà frazione (53-51), i padroni di casa non ci stanno e grazie a Mazza (10 punti nel quarto) e qualche fischiata che non aiuta gli ospiti, riescono nuovamente ad allungare e a chiudere il quarto sul 65-57.

Inizia l'ultima frazione di gioco e i Vignolesi provano a rientrare ma a poco servono le sortite offensive, la fatica inizia a farsi sentire e dalla panchina non arriva un contributo sostanziale .

I bianco celesti  allungano ulteriormente sul +20 a metà parziale (79-59),  e Smerieri decide di  mettere in campo i giovani, autori comunque di una buona prova e la partita si chiude sul punteggio di 86-70.

 

Vittoria meritata per gli anzolesi che chiudono praticamente le ultime speranze play-off dei ragazzi di Smerieri autori comunque di una buona prova, peccato perchè sarebbe potuta essere una partita diversa e magari lo spettacolo sarebbe stato più bello se meno condizionato da fischi inopportuni.

Le due squadre sono ora attese nel prossimo week-end dalle rispettive partite:  Anzola giocherà la sfida al vertice in trasferta con la capolista CVD Sabato 23-04-2016 alle ore 21.00, mentre la H4T

giocherà per l’ultima volta tra le mura amiche Domenica 24-04-2016 alle ore 18.00 contro Altedo.

Rassegna stampa

13 Aprile 2016

12 Aprile 2016

DOPO DUE SCONFITTE RITORNA ALLA VITTORIA LA H4T E RESTA IN CORSA PER L'ULTIMO PIAZZAMENTO PLAY OFF!!!

Ritorno alla vittoria sofferto per la H4T fra le mura amiche, 2 punti che lasciano aperta la speranza di un piazzamento Play-Off, grazie anche alle sconfitte delle dirette concorrenti.

 

Iniza la partita e la H4T cerca subito di farla sua grazie a un buon giro palla e a una buona percentuale in attacco e a metà quarto il tabellone segna 9-6 per i padroni di casa, ospiti però che non ci stanno e continuano a rispondere colpo su colpo dimostrando di essere un ottima squadra capace di sfruttare ogni occasione creata e i Giallo-neri riescono a chiudere il quarto in vantaggio di soli 2 punti. (20-18).

Nel Secondo quarto la musica non cambia anche se il vantaggio aumenta sensibilmente grazie a 5 punti di Guidotti e a metà frazione il vantaggio è di 6 punti (31-25), gli ospiti iniziano a faticare e i ragazzi di Coach Smerieri aumentano la pressione e grazie a 8 punti di Lolli riescono ad allungare ulteriormente e a chiudere il quarto sul punteggio di 42-32. Rotazione a dieci vignolese che vede ben distinguersi i giovani Degli Angeli e Barbieri.

Al ritorno dagli spogliatoi gli ospiti cercano di rientrare ma ogni tentativo viene ribatutto colpo su colpo e dopo 5' il vantaggio è di 8 punti 46-38, poi però qualcosa nell'attacco di casa si inceppa contro la difesa a zona e gli uomini di Spadacini ne approfittano e riescono canestro dopo canestro a riaprire completamente la partita e a chiudere il parziale sul 56-55.

Smerieri suona la carica e i suoi rientrano in campo con la giusta cattiveria e grazie a Guidotti e De Martini riescono nuovamente ad allungare sul + 13 (73-60), la fatica inizia a farsi sentire e Vignola ha un black out offensivo e ne tornano ad approfittare i reggiani che nonostante si trovino ancora a - 13 a 3 minuti dalla fine (77-64) riescono a recuperare alcuni palloni importanti e realizzare i canestri dell'avvicinamento grazie sopratutto a Mazzi F., autore di 10 punti nell'ultimo quarto, e a portarsi sul 77-74 a 1 minuti dalla fine, Vignola sbaglia in attacco, palla recuperata degli ospiti e tiro da 3 di Canuti che si infrange sul ferro così Vignola può chiudere la partita grazia ai tiri liberi del glaciale De Martini 6 su 6.

 

Per Vignola un'ottima vittoria anche se molto sofferta, che lascia aperto il discorso play-off, ora saranno attessi del difficile incontro di Sabato 16 Aprile contro la corazzata Anzola, mentre La Torre giocherà Venerdì 15 Aprile in casa contro il Basket Voltone.

Rassegna stampa

6 Aprile 2016

Rassegna stampa

23 Marzo 2016

21 Marzo 2016

LA H4T CEDE CON ORGOGLIO ALLA CAPOLISTA!!!

Sconfitta casalinga per la H4T dopo 9 vittorie consecutive che cede lottando fino all'ultimo contro la meritevole capolista.

 

Inizia la partita e le due squadre sono leggermente contratte in attacco e faticano a segnare:a metà quarto il tabellone segna 5-8 per gli ospiti, Vignola però deve subito fare a meno di Guidotti, autore di 3 falli che lasciano qualche dubbio e che costringono il Capitano a sedere subito in panchina. Ciò nonostante gli attacchi iniziano a girare e i padroni di casa riescono a portarsi avanti grazie a 6 punti di De Martini e a chiudere il quarto sul + 4. (17-13)

Inizia il secondo quarto e gli ospiti partono subito fortissimo con un 0-8 che ribalta il risultato e porta sotto i padroni di casa e a metà quarto gli ospiti sono avanti sul 21-27, i Giallo-neri riescono a trovare spazi in attacco e grazie a 5 punti di Lolli riescono a tenersi vicino e all'intervallo lungo il punteggio è di 27-33.

Al rientro dagli spogliatoi, rientra in quintetto Guidotti, ma gli ospiti riescono a mantenere il vantaggio nonostante i padroni di casa rispondano colpo su colpo e metà quarto il distacco è invariato 34-40, grazie anche ai 5 punti consecutivi del Capitano della H4T.

Negli ultimi minuti del quarto la partita prende un binario diverso e a Guidotti viene fischiato il 4° e 5° fallo, seguito da un Tecnico e alla sua espulsione.

Gli ospiti vanno in lunetta e riescono ad allungare ulteriormente il proprio vantaggio chiudendo il quarto sul + 12. (36-48)

Inizia l'ultimo quarto e Vignola con grande orgoglio riesce a piazzare un parziale di 8 a 0 grazie a Paladini e De Martini e riescono a riavvicinarsi con gli ospiti che iniziano a faticare e a metà quarto i padroni di casa sono tornati a - 6 (44-50).

I ragazzi di Coach Smerieri riescono a rosicchiare altri 2 punti e a tre dalla fine sono a - 4, poi una Tripla di Fuzzi li ributta a -7. Sembra finita ma i Giallo-neri non hanno alcuna intenzione 

di cedere e grazie a una Tripla di Paladini riescono mantenere il distacco poi però i tiri liberi 

permettono agli ospiti di mantenere le distanze e Vignola perde palla nel potenziale attacco del

pareggio e si chiude la contesa sul punteggio di 53-57.

 

Partita molto fisica e atletica con il CVD che dimostra di meritare il primato in classifica e con una H4T che dimostra un'altra volta di avere carattere.

Ricordando che questa era la terza partita in una settimana (turno infrasettimanale) in cui la H4T ha affrontato prima il VENI e poi gli SCHIOCCHI BALLERS riuscendo a portare a casa 2 vittorie su 3 partite di altissimo profilo, con Vignola che rimane sempre in partita grazie a tutta la squadra anche con il proprio Capitano condizionato da falli veniali.

Peccato che Pantaleo non si sia fatto trovare pronto per sostituire Guidotti come scorer nel bisogno. Da segnalare che nessuno degli avversari ha segnato più di otto punti a testimonianza di una buona difesa collettiva ma, in attacco, i vignolesi hanno avuto troppe indecisioni che si sono rivelate fatali, vedi gli sfondamenti di Paladini o alcune infrazioni di passi.

Ora tutte e due le squadre avranno un Week-End di riposo in occasione delle Festività Pasquali e torneranno in campo solo fra quindici giorni con la H4T attesa nel delicatissimo match contro il Nazareno Carpi che si giocherà a Carpi Sabato 02 Aprile alle ore 18.00 mentre la capolista affronterà l'altra modenese gli Schiocchi Ballers Modena fra le mura amiche sempre Sabato 2 Aprile alle ore 21.00.

 

M.M.

Rassegna stampa

17 Marzo 2016

Rassegna stampa

16 Marzo 2016

Rassegna stampa

Marzo 2016


Rassegna stampa

24 Febbraio 2016


Rassegna stampa

17 Febbraio 2016


15 Febbraio 2016

VIGNOLA SONO 5 CON UN SUPER GANUGI !!!

Vittoria esterna per la H4T Scuola Pallacanestro Vignola che si porta così a 5 vittorie consecutive e consolida la propria posizione in classifica!!!

 

Pronti via e i giallo-neri partono subito forte con Ganugi in stato di grazie (13 punti per lui nel primo quarto) i padroni di casa riescono a ribattere colpo su colpo e metà quarto il punteggio è di 8-10, gli ospiti continuano a spingere sull'accelleratore e Ganugi continua la sua personale partita con il canestro e grazie a una tripla e una penestrazione permette alla propria squadra di chiudere il primo quarto sul punteggio di 17-23.

Nel secondo quarto i padroni di casa partono con il piglio giusto ma Vignola riesce comunque a far girare palla in attacco e a rimanere sempre avanti arrivando a metà quarto sul + 3 (29-32),

i ragazzi di Coach Smerieri alzano i giri e salgono in cattedra Guidotti e Badiali (8 punti a testa nel quarto) e riscono ad allungare nuovamente riuscendo a chiudere il quarto sul punteggio di 31-44. Al ritorno in campo la musica non cambia i Giallo-neri continuano a far girare la palla in attacco e a chiudere in difesa e riescono ad allungare nuovamente a metà periodo +16 (36-52), i padroni di casa faticano a contenere gli attacchi avversari e il quarto si chiude sul 

punteggio di 46-60.

Si parte con l'ultimo quarto e qualcosa negli attacco di Vignola si inceppa, ne approffitano i padroni di casa che riescono a riavvicinarsi grazie a un parziale di 10-2 nei primi 5 minuti che gli permette di rientrare in partita con il tabellone che segna 56-62, poi però Vignola 

torna ad alzare il ritmo e riesce nuovamente ad allungare e a portare a casa due punti importantissimi chiudendo la partita sul 60-76.

 

Ottima prova esterna per la H4T Scuola Pallacanestro Vignola che raggiunge le 5 vittorie consecutive riuscendo a consolidare la propria posizione in classifica, nel prossima turno affronterà fra le mura amiche la Sampolese Basket Domenica 21 Febbraio alle ore 21.00 mentre Luzzara giocherà in trasferta a Casalecchio contro la capolista CVD Sabato 20 Febbraio alle ore 21.00.

 


Rassegna stampa

10 Febbraio 2016


7 Febbraio 2016

VIGNOLA A FORZA 4!!!

Quarta vittoria consecutiva per la H4T in un match sempre in bilico e con un Super Guidotti!!!!

 

Si parte e i padroni di casa cominciano subito forte riuscendo a far girare bene la palla in attacco e a chiudere in difesa e grazie a due triple di De Martini riescono ad arrivare a metà quarto sul punteggio di 

13-6, gli ospiti cercano di rispondere colpo su colpo ma riescono a trovare la maggiora parte dei punti solo dalla lunetta e la H4T grazie ad altre due triple, stavolta di Guidotti (6 triple per lui a fine partita) riescono a chiudere il quarto in vantaggio di 7 punti (23-16).

Nel secondo quarto i padroni di casa partono come avevano finito e gli ospiti faticano a rientrare nonostante i tanti liberi i loro disposizione che però non vengono sfruttati al meglio e a metà quarto il risultato è di 31-25, i padroni di casa iniziano ad avere alcuni problemi di falli e inizia la girandola dei cambi, gli ospiti grazie a due triple di Artese riescono a rifarsi sotto e ad accorciare ma ci pensa Paladini con una tripla a mantenere i Giallo-neri in vantaggio alla'intervallo lungo 43-40.

Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di Coach Smerieri partono nuovamente forte e riescono a chiudere bene in difesa e ad approfittare di ogni occasione in attacco e grazie a De Martini e Guidotti con una tripla a testa allungano nuovamente a metà periodo 57-48, i bolognesi cercano di rientrare ma non possono nulla contro un Guidotti in stato di grazia autore di altre 2 triple e una difesa granitica che vanifica ogni tentativo di rimonta e la H4T riesce ad allungare nuovamente e a chiudere il terzo periodo con il massimo vantaggio di + 12 (69-57).

Inizia l'ultimo quarto e gli ospiti tentano il tutto per tutto pressando a tutto campo e chiudendo in difesa e riescono a rientrare grazie a un parziale nella perima metà del quarto di 2-12 e il tabellone segna 71-69, da qui in poi il gioco è molto spezzattato e le squadra viaggiano in lunetta da ambo le parti e il quinti fallo di Artese e la l'ennesima tripla di Guidotti mettono la partita nelle mani dei padroni di casa che grazie a una grande lucidità ai liberi da parte di tutti i giocatori e a una difesa che concede poco o nulla dal campo riescono a chiudere la partita sul 90-80.

 

Per la H4T Scuola Pallacanestro Vignola una vittoria importantissima contro un avversario mai domo e che non ha regalato nulla, ora i ragazzi di Coach Smerieri sono attesi dalla trasferta di Luzzara che si terrà 

Sabato 13/02/2016 alle ore 21.00 mentre i bolognesi avranno uno scontro diretto in casa contro la capolista CVD Sabato 13/02/2016 alle ore 19.45.


Rassegna stampa

27 Gennaio 2016


24 Gennaio 2016

SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA H4T FRA LE MURA AMICHE GRAZIE A UN SUPER GANUGI !!!

Importantissima vittoria casalinga per i ragazzi della H4T che permette di agganciare e superare in classifica gli avversari grazie agli scontri diretti (2-0) con un super Ganugi.

 

Inizia la partita e gli ospiti partono forte ma i padroni di casa riescono a rispondere colpo su colpo grazie a Ganugi (tutti suoi i primi 10 punti della squadra) e metà quarto il punteggio e di 8-6, gli ospiti continuano a spingere e i vignolesi iniziano a faticare in attacco e ne approfittano gli avversari che chiudono il quarto sul + 3 (14-17).

Nel secondo quarto i ragazzi di Coach Smerieri faticano a trovare la via del canestro e gli avversari riescono ad allungare grazie a Ferraro e a Polo portandosi fino al + 12 di metà quarto, massimo vantaggio, (20-32), 

i Giallo-neri però non ci stanno e grazie ai canestri di Paladini e Lelli e a una difesa che non concede nulla agli avversari riescono a riavvicinarsi e chiudere il quarto sul punteggio di 34-36.

Al rientro dagli spogliatoi le due squadre continuano a rincorrersi e a metà quarto i padroni di casa sono riusciti a recuperare un punto portandosi a - 1 (42-43), i padroni di casa provano ad alzare il ritmo e 

grazie a due triple consecutive di Guidotti riescono prima a pareggiare e poi a chiudere il quarto in vantaggio sul punteggio di 50-48.

Inizia l'ultimo quarto e i ragazzi di Coach Smerieri cercano nuovamente di alzare il ritmo per cercare di portare a casa una partita importantissima e grazie a Ganugi (24 punti per lui alla fine) allungano 

leggermente il proprio vantaggi portandosi sul 61--57 a metà quarto, gli avversari iniziano ad incepparsi in attacco grazie anche ai ragazzi della H4T che con una difesa aggressiva riescono a recuperare palloni su 

palloni e grazie a Ganugi e Pantaleo e alla lucidità dalla lunetta riescono a mettere al sicuro il risultato chiudendo la contesa sul 72-62.

 

Vittori importantissima per la H4T che aggancia in classifica gli avversari mettendo a proprio favore anche gli scontri diretti, ora attesi da una trasferta insidiosa Venerdì 29 Gennaio alle ore 21.30 sul campo del Magik Parma con cui condividono i punti in classifica.


Rassegna stampa

18 Gennaio 2016


17 Gennaio 2016

RITORNO ALLA VITTORIA AL CARDIOPALMA PER LA H4T!!!

Ritorna alla vittoria la H4T, ancora senza il roster completo, assente Lelli per in infortunio, in una partita al cardiopalma.

Pronti via e Vignola cerca subito di mettere la parita dalla propria parte grazie a un buon giro palla e al pressing, ma i bolognesi riescono a rispondere colpo su colpo e a metà quarto il punteggio è di 12-11, i padroni di casa continuano a far girare bene la palla ma faticano a metterla dentro, ne approfittano gli ospiti riuscendo ad allungare sul + 

5 alla fine de quarto (18-23.

Nel secondo quarto i Giallo neri partono forte ma ancora non riescono a realizzare mentre gli ospiti riescono ad approffitarne, grazie anche a 4 triple nel solo quarto, a mantenere inalterato il vantaggio a metà quarto 28-33, i ragazzi di Coach Smerieri le provano tutte ma la palla proprio non ne vuole sapere di entrare e gli ospiti allungano il proprio vantaggio andando all'intervallo lungo sul + 9 (36-45)

Al rientro dagli spogliatoi i bolognesi spingono sull'acceleratore riuscendo a piazzare un break di 6 a 0 e allungando il proprio vantaggio ma i Vignolesi non ci stanno e stavolta riescono a prima a chiudere il break avversario e a piazzare un contro break di 14-0 grazie alle triple di Guidotti e De Martini riuscendo così a portarsi a -1 a metà quarto 

(50-51), gli ospiti reagiscono, e Vignola inizia a soffrire un pò la stanchezza data dagli sforzi degli ultimi minuti, e riescono nuovamente ad allungare e chiudere il quarto in vantaggio sul 56-64, lasciando presagire a un ultimo quarto al cardiopalma.

Inizia l'ultimo quarto e i ragazzi di Coach Smerieri riescono subito a riavvicinarsi grazie a Guidotti e poi a portarsi sul + 1 ma gli ospiti riescono in parte a rispondere e a metà quarto il punteggio è di 69-70 per un paio di minuti le squadre faticano a trovare la via del canestro e succede tutto negli ultimi 3' realizza Pantelo e risponde subito 

Sgargi, poi Ganugi in lunetta fa 1/2 e a 2 minuti dalla fine il tabellone segna 72 pari, Guidotti mette una tripla gli risponde Nanni che prima con una tripla e poi con una penetrazione riporta i suoi avanti di 2 (75-77), ultimo minuto De Martini fa 2/2 alla lunetta e pareggia 77 pari, Tosiani dall'altra parte fa 1 su 2 poi di nuovo Ganugi con due 

punti dall'area e a 20" della fine il tabellone segna 79-78, attacco ospite e due punti per Minghetti, attacco Vignola e canestro sbagliato, ma sul ribaltamento di fronte Pantelo è bravo a rubar palla e a partire in contropiede per realizzare il canestro del + 1, ultima azione per i bolognesi ma la palla si spegne sul ferro e i padroni di casa possono lasciarsi andare in un urlo liberatore tenuto in gola per troppo tempo. 

Finale 81-80

Per Vignola una splendida vittoria che porta morale e punti, in attesa della prossima partita sempre in casa Domenica 24 Gennaio alle ore 18.00 contro il Voltone e nella speranza di riuscire ad avere per la prima 

volta il roster al completo, grazie a una grande gioco di squadra e alla forza del gruppo.


Rassegna stampa

23 Dicembre 2015


Rassegna stampa

16 Dicembre 2015


Rassegna stampa

14 Dicembre 2015


13 Dicembre 2015

Sconfitta per l'H4T all'ultima in casa prima di Natale!

La H4T esce sconfitta dall'ultima partita giocata in casa prima della sosta natalizia, nota positiva il rientro di Guidotti anche se ancora a mezzo servizio.

Inizia la partita e la squadre cercano da subito di metterla a proprio favore gli ospiti allungano a metà quarto sul + 5 (6-11) ma i padroni di casa non ci stanno e grazie a 5 punti di Guidotti raggiungono gli avversari a fine quarto sul 15 pari.

Nel scondo quarto le squadra partono contratte e per 3 minuti nessuno trova la via del canestro gli ospiti di bloccano e riescono a portarsi avanti mentre la H4T non trova la via del canestro fino a metà quarto che vede gli anzolesi sul + 7 (15-22), i ragazzi di Smerieri riescono a trovare alcuni canestri ma non riescono a avvicinarsi agli avversari che 

vanno all'intervallo lungo sul 24-32.

Al rientro dagli spogliatoi le squadre faticano nuovamente in attacco e a metà quarto il divario rimane pressocchè invariato 28-35, Anzola prova a spingere sull'accelleratore e riesce a mettere a segno punti importanti mentre Vignola fatica sia in difesa che in attacco e il quarto si chiude sul 32-53.

Ultimo quarto in cui Vignola non riesce ad impensierire gli ospiti che riescono ad allungare ulteriormente il loro vantaggio a metà quarto sul 37-59 per poi chiudere la contesa a proprio favore sul risultato di 44-71.


Sconfitta casalinga per Vignola che riesce però a ritrovare Capitan Guidotti al rientro dopo l'infortunio, ancora in attesa del rientro di Ganugi e Badiali per svuotare l'infermeria, attesi nella prossima partita, ultimo match prima della sosta, in trasferta ad Altedo Venerdi sera alle ore 21.30.


Rassegna stampa

30 Novembre 2015


Rassegna stampa

23 Novembre 2015


Rassegna stampa

20 Novembre 2015


18 Novembre 2015

Sconfitta nel derby per la H4T fra le mura amiche !!!

Ancora senza Capitan Guidotti e Badiali la H4T non riesce ad avere la meglio nel derby contro la compagine modense. Avvio molto intenso con entrambe le squadre che cercano di far valere il proprio gioco e la propria fisicità con le squadre che girano al meglio
in fase offensiva e il primo quarto si chiude sul 20-21 per gli ospiti.
Secondo quarto che vede i padroni di casa faticare in attacco mentre i modenesi riescono a sfruttare al meglio le occasioni create riuscendo ad allungare a metà parziale sul +6 (24-30), la squadra di Coach Smerieri continua ad arrancare complice anche l'infortunio di Ganugi mentre gli ospiti hanno la possibilità di allungare ulteriormente e chiudere la
prima metà di gara sul 28-36.
Al rientro dagli spogliatoi Vignola parte subito forte cercando di farsi sotto il più possibile grazie a De Martini e a Pantaleo e al rientrate Ganugi, ma gli ospiti riescono a ribattere colpo su colpo riuscendo anche ad aumentare il rispettivo vantaggio prima sul + 9 (38-47) a metà quarto e poi ad allungare ulteriormente sul finire del quarto 47-58 perdendo per infortunio Alessandrini, a cui va il nostro in bocca al lupo sperando non sia niente di grave.
Nell'ultimo quarto i giallo-neri provano a rientrare ma la stanchezza si fa sentire e gli ospiti riescono nuovamente ad allungare e a mettere in ghiaccio la partita portando a casa la vittori con il risultato di 51-73.
Per la neo-promossa Vignola si tratta della terza sconfitta consecutiva, nessun dramma, già si sapeva che questo sarebbe stato un campionato ostico e pieno di difficoltà e sicuramente le lunghe assenze di Guidotti e Badiali, non hanno aiutato.
Ora occorre crederci come sempre e forse di più nulla è impossibile e adesso sotto con la prossima partita che vedrà i ragazzi di Coach Smerieri ospiti della capolista CVD Sabato 21/11/2015 alle ore 21.00 in una partita che si prospetta tutt'altro che facile ma che come sempre vedrà i nostri ragazzi impegnarsi al massimo.


Rassegna stampa

18 Novembre 2015


Rassegna stampa

11 Novembre 2015


Rassegna stampa

3-4 Novembre 2015

Rassegna stampa

30 Ottobre 2015

Rassegna stampa

27 Ottobre 2015

25 Ottobre 2015


LA H4T FESTEGGIA IL NEO-PAPA' CAPITAN GUIDOTTI CON UNA VITTORIA SOFFERTA
IN CASA!


Ottima prova casalinga per i Vignolesi che riescono ad avere la meglio
di un'Aquila mai doma e sempre in partita fino alla fine festeggiando
così il neo-papà.
Nel primo quarto i padroni di casa spingono subito sull'acceleratore e
grazie al duo Paladini-Guidotti riescono a portarsi avanti prima di 8
punti a metà quarto (11-3) e poi a chiudere il quarto sul 17-10 grazie a
una buona difesa e a un attacco che spreca poco.
Nel secondo quarto i giallo-neri continuano come avevano finito
riuscendo sempre a mantenere il vantaggio fino a metà quarto 24-18, poi
però qualcosa si inceppa, a palla non ne vuole sapere di entrare e i
reggiani si rifanno sotto grazie a una buona difesa e un Costantino
autore 3 triple che gli permette di impattare il risultato, la H4T
riesce però a chiudere ugualmente il quarto in vantaggio di 3 Punti
grazie a una Tripla di De Martini sulla sirena.
Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di Coach Smerieri vogliono cercare
subito di rimettere la partita sui binari giusti, l'attacco torna a
girare e la difesa riesce a rubare palloni e a sporcare tiri e i padroni
di casa riescono nuovamente ad allungare portandosi sul +7 a metà quarto
(38-31), gli ospiti provano a rifarsi sotto ma Vignola riesce a
rispondere colpo su colpo riuscendo a chiudere il quarto sul 48-37.
Si parte con l'ultimo quarto è Luzzara cerca subito di ricucire e grazie
a Simonazzi riesce a recuperare qualche punto con Vignola che fatica
nuovamente a trovare la via del canestro e a metà quarto i padroni di
casa conducono per 51-43 per un paio di minuti gli attacchi girano a
vuoto e a 3 dalla fine il tabellone segna 53-43, Vignola cerca di
chiudere la contesa ma gli ospiti con le ultime forze e grazie a
Petrolini riescono a riavvicinarsi nuovamente e a 2' dalla fine il
punteggio è di 53-47 iniziano i viaggi in lunetta e la H4T è glaciale e
riesce a chiudere la partita sul 62-55.

Buona vittoria casalinga per i ragazzi di Coach Smerieri che portano a
casa un risultato importante dopo la sconfitta subita 7 giorni fa a
Borgo Panigale, in attesa della prossima partita in trasferta che li
vedrà in campo Venerdì 30/10/2015 alle ore 21.15 a San Polo D'Enza
contro la squadra locale.

Rassegna stampa

21 Ottobre 2015


Girone A SERIE D